Abilitare il log degli errori PHP con .htaccess

Attraverso .htaccess è possibile gestire diversi aspetti legati alla produzione ed alla visualizzazione dei log degli errori prodotti dalle nostre applicazioni PHP.

In questo breve articolo vedremo come sia possibile memorizzare gli errori prodotti dalle nostre applicazioni realizzate in PHP in un semplice file di log; nello stesso tempo questa procedura ci permetterà di non rendere gli errori visibili agli utenti (precauzione consigliata a chiunque abbia a cuore la sicurezza dei propri sistemi).

Continua dopo la pubblicità...

Per far tutto ciò basterà creare un file .htaccess contenente poche istruzioni da inviare al Web server Apache; il codice si divide in due sezioni, una dedicata al blocco della visualizzazione, la seconda dedicata alla scrittura degli errori su file. Vediamole distinatamente:

# impedire la visualizzazione degli errori
php_flag display_startup_errors off
php_flag display_errors off
php_flag html_errors off

In coda al codice appena visto andremo ad aggiungere il seguente:

# memorizzazione nel log
php_flag log_errors on
php_value error_log /var/logs/errori.log

Il file "file.log" potrà essere denominato arbitrariamente, prima di salvare il file .htaccess sarà però necessario che il logfile sia presente nel percorso indicato.

Come ultima precauzione è consigliabile impostare una direttiva che impedisca agli utenti di accedere al file di log. Ad esempio:

# impedire l'accesso al file di log
<Files erroti.log>
 Order allow,deny
 Deny from all
 Satisfy All
</Files>

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.