Corsi on-line

Scritta con floaties

  • CommentiScrivi un commento
  • ForumDiscuti sul forum
  • PrevScritta ad effetto vetro
  • NextUn esempio di ritocco fotografico

In questo articolo vedremo come realizzare una scritta con l'aggiunta dell'effetto animato di un floaties utilizzando Paint Shop Pro e Animation Shop.

Nota: l'articolo è stato realizzato utilizzando la versione di Paint Shop Pro Photo X2, tuttavia le operazioni descritte non variano per nessuna delle versioni di Paint Shop Pro.
Per realizzare l'animazione è stato utilizzato Animation Shop, un programma che consente di creare gif animate. Inizialmente è stato prodotto dalla Jasc Software. L'ultima versione rilasciata è la 3.11 disponibile solo in lingua inglese.
Sfortunatamente da quando la Jasc è stata acquistata dalla Corel non sono state rilasciate nuove versioni del prodotto che, per questo motivo, si interfaccia perfettamente solo con le versioni di Paint Shop Pro prodotte dalla Jasc (ossia fino alla versione 9).
E' comunque possibile creare delle gif animate combinando le versioni più nuove di Paint Shop Pro con Animation Shop: l'unica cosa che non è più possibile fare è, infatti, esportare i fotogrammi di un'animazione direttamente da Animation Shop a Paint Shop Pro e viceversa.

I floaties sono piccole animazioni in formato gif, utilizzate generalmente per realizzare scritte, decorazioni, sfondi, cornicette. In Rete se ne possono scaricare di diversi tipi.
Di seguito l'animazione che ho deciso di utilizzare per realizzare il mio esempio:

Il floaties che utilizzeremo è composto da 9 fotogrammi, quindi l'animazione che stiamo per realizzare conterrà tanti fotogrammi quanti sono i frame da cui è composto il floaties che abbiamo scelto.

Iniziamo aprendo il floaties con il programma Animation Shop Pro, cliccando su:

File -> Apri
Nella finestra di dialogo che si aprirà selezioniamo il file e premiamo OK.
Il risultato che otterremo sarà la visualizzazione della gif animata scomposta in 9 fotogrammi:
Per poter utilizzare i fotogrammi della gif animata all'interno di una scritta, in Paint Shop Pro, procediamo salvando ogni singolo fotogramma in questo modo:
  • clicchiamo sul fotogramma che vogliamo salvare
  • salviamo il fotogramma cliccando su:
    File -> Salva fotogramma con nome
    Oppure equivalentemente clicchiamo sul tasto evidenziato nell'immagine seguente:
  • Nella finestra di dialogo che si aprirà nominiamo ogni file con numero crescente (ad esempio 01.jpg), e selezioniamo il formato JPG. Premiamo Ok per dare conferma.
A questo punto, avremo 9 immagini in formato JPG, pronte per essere utilizzate come motivi in Paint Shop Pro.

La procedura per aggiungere un nuovo motivo consiste nel salvataggio dello stesso all'interno della cartella Motivi, che si trova in:

C -> Programmi -> Corel -> Corel Paint Shop Pro -> Corel_08
Oppure nella cartella:
C -> Documents and Settings -> Administrator -> Documenti -> My PSP Files -> Motivi
A questo punto, ritroveremo i motivi che abbiamo salvato in mezzo a quelli predefiniti di Paint Shop Pro.<-PAGE->Il floaties animato lo applichereamo alla seguente immagine (più precisamente applicheremo l'effetto al solo cuore):
Procediamo selezionando lo strumento Bacchetta Magica, presente nella tavolozza degli strumenti, e cliccando una sola volta all'interno del cuore, sul livello della scritta.
In questo modo abbiamo selezionato tutto il cuore, e premiamo il tasto CANC per cancellarne il contenuto.

A questo punto, il testo è pronto, e lo rinomianiamo come Testo1.
Per ottenere nove immagini JPG che comporrano la nostra gif animata, dobbiamo duplicare il livello Testo1 per otto volte, cliccando su:

Livelli -> Duplica
Ad ogni nuovo livello assegniamo in ordine cresecente i nomi Testo2, Testo3, ecc... sino al livello Testo9.

Le operazioni che elencherò di seguito dovranno essere ripetute per tutti i nove livelli che contengono il testo:

  1. Rendiamo visibile solo il livello dello sfondo, ed un livello del testo alla volta.
  2. Selezioniamo lo strumento Rimepimento, e clicchiamo sulla casella del colore di sfondo e riempimento, all'interno della tavolozza dei materiali
  3. Nella finestra di dialogo che si aprirà, andiamo sulla scheda Motivi e successivamente apriamo il menù a tendina, contenente i pattern, cliccando sulla freccetta nera posta accanto al motivo visualizzato per default.
  4. Noteremo che in testa a tutti i motivi preinstallati in Paint Shop Pro, ci sono i motivi che abbiamo creato da ogni fotogramma, per cui selezioniamo il motivo con il numero corrispondente al livello di testo visibile.
    Ad esempio, se è visibile il livello Testo1, scegliamo il motivo chiamato 01.
    Premiamo Ok per dare conferma.
  5. Clicchiamo una sola volta all'interno del cuore.
  6. Salviamo il livello di sfondo ed il livello visibile cliccando su "Salca con nome...". Nella finestra di dialogo che si aprirà assegniamo il nome Fotogramma+numero crescente (ad esempio: Fotogramma01)e scegliamo come formato di salvataggio JPG.
    Premiamo Ok per dare conferma.
A questo punto, tutti i fotogrammi sono pronti, e non ci resta che procedere con la realizzazione dell'animazione in Animation Shop.

Apriamo il programma Animation Shop ed avviamo la procedura guidata per la realizzazione dell'aniamzione, ovvero l'Animation Widard, andando su:
File -> Animation Wizard
Si aprirà una schermata che ci guiderà nel processo di creazione dell'animazione:
  1. Prima schermata: definizione delle dimensioni della nuova animazione, prendendo come riferimento le dimensioni del primo frame. Cliccare su Next.
  2. Seconda schermata: impostazione del colore della tela. Scegliamo l'opzione Trasparente e clicchiamo su Next.
  3. Terza schermata: scelta della disposizione delle immagini all'interno del riquadro della gif. Dopo aver selezionato le opzioni ritenute adatte, clicchiamo su Next.
  4. Quarta schermata: in questa fase dobbiamo definire il numero dei cicli ed il tempo di visualizzazione dell'immagine. Impostiamo i parametri secondo i tempi desiderati e clicchiamo su Next.
  5. Quinta schermata: la fase finale richiede il caricamento delle immagini che costituiranno l'animazione e la disposizione delle stesse secondo l'ordine di visualizzazione che dovranno avere. Per caricare le immagini clicchiamo su aggiungi immagine e selezioniamo i nove fotogrammi che abbiamo realizzato in formato JPG. Dopo averli selezionati premiamo il tatso Ok e riordiniamoli nella lista in ordine crescente, utilizzando i comandi presenti in questa fase, nella finestra di dialogo dell'Animation Wizard.
    A questo punto possiamo cliccare su Next e concludere premendo Finish.
Il risultato consisterà nella visualizzazione della sequenza dei nove fotogrammi:
<-PAGE->Noterete che tutti i frame hanno la durata impostata su 10/100.
E' un valore che va già benissimo per la nostra animazione, ma se volessimo potremmo modificare la durata di visualizzazione di ciascun fotogramma, cliccando su:
Animazione -> Proprietà fotogramma
Nella finestra di dialogo che si aprirà immettiamo il valore 12 e premiamo OK.
Adesso l'animazione è pronta, e per visualizzare il risultato è necessario cliccare sull'icona Visualizza Animazione:
Se il risultato risulta soddisfacente, non ri resta che procedere salvando l'animazione, cliccando su:
File -> Salva con nome...
Nella finestra di dialogo dobbiamo inserire il nome dell'animazione ed il formato di salvataggio. Salviamo l'animazione nel formato GIF (Graphic Interchange Format).

Durante il salvataggio in formato Gif, l'animazione viene modificata dal programma che procede all'ottimizzazione del file.

L'articolo continua dopo la pubblicità

Il risultato che otterremo è il seguente:

Corsi
  • Corso Photoshop
    Corso Photoshop
    Grafica Web e fotoritocco col famoso Adobe Photoshop. A partire da 39 €
Vedi anche...
Guide