Corsi per Webmaster e Web Designer
Corsi on-line

Lavorare coi livelli

  • Scrivi un commento
  • Discuti sul forum
  • L'interfaccia di Paint Shop Pro
  • Utilizzo degli strumenti

Prima di passare ad esaminare gli strumenti principali di Paint Shop Pro, è bene soffermarsi un attimo sulla logica d'utilizzo del più importante di essi, caratteristico dei più potenti software di grafica: i livelli.

Per capire cosa sono i livelli, immaginate di avere in mano una fotografia, e di volerci fare dei ritocchi. Se per esempio iniziate a tracciarvi sopra delle linee con un pennarello, e fate un errore, in quel caso la vostra foto sarebbe da buttare nel cestino.

L'articolo continua dopo la pubblicità

Per evitare ciò allora, potremmo prendere un foglio trasparente da appoggiare sopra la fotografia, e tracciare le nostre linee su di esso. In caso di errore, basterebbe quindi buttare via solo il foglio trasparente!

Una volta finito, incolleremo il foglio trasparente con le linee appena disegnate sopra la foto, ed ecco che avremo la fotografia modificata come fosse un'immagine unica, senza aver corso il rischio di rovinarla durante le operazioni di ritocco.

I livelli sono i fogli trasparenti dell'esempio, e la loro logica d'utilizzo è proprio quella illustrata.

Durante il lavoro, potremo decidere se visualizzare solo il livello su cui stiamo lavorando, oppure se lavorare vedendo ciò che sta sotto e anche ciò che sta sopra di esso, di modo da poter disegnare seguendo le linee dell'immagine che stiamo modificando.

Esistono tre tipologie di livello in Paint Shop Pro:

  • Livello Raster
    L'immagine contenuta in questo tipo di livello è formata da una griglia di pixel, ognuno di un colore specifico, che nel loro insieme vanno a formare l'immagine;

  • Livello Vettoriale
    Nei livelli vettoriali, l'immagine viene tradotta da Paint Shop Pro tramite una serie di formule matematiche proprie del programma;

  • Livello di Regolazione
    Tramite i livelli di regolazione, possiamo regolare le proprietà del colore di tutti i livelli sottostanti.
Questa la tavolozza per la gestione dei Livelli:
Passeremo a vedere nello specifico come si utilizzano i livelli, e le proprietà che possono venire associate ad essi, negli esempi contenuti nei prossimi capitoli.

Corsi
  • Corso Photoshop
    Corso Photoshop
    Grafica Web e fotoritocco col famoso Adobe Photoshop. A partire da 39 €