Corsi on-line

Google manda in pensione Listen e altri servizi

  • CommentiScrivi un commento
  • RSSRSS delle News
  • PrevMicrosoft cerca un nuovo nome per Metro
  • NextSamsung supervaluta il tuo smartphone usato

I laboratori di Mountain View sono particolarmente attivi nella promozione di nuovi progetti e i suoi tecnici lavorano ogni giorno su decine di nuove sperimentazioni; ma il gruppo si dimostra altrettanto determinato quando arriva il momento di tagliare i "rami secchi".

Nell'immediato futuro dovrebbero infatti andare definitivamente in pensione le piattaforme Google Listen (per l'ascolto in streaming dei contenuti ricercati), Video for Business (condivisione di filmati in ambito organizzativo) e Google Apps for Teams (strumenti per la collaborazione).

L'articolo continua dopo la pubblicità

Tra i servizi che presto non verranno più supportati la "vittima eccellente" è sicuramente Listen, nato nel 2009, esso mirava infatti a diventare una delle podcast platform più frequentate della Rete; gli utenti non si sarebbero mai dimostrati entusiasti di tale funzionalità.

I podcast di Listen non verranno perduti ma distribuiti su Reader e Google Play; gli account degli iscritti ad Apps for Teams verranno convertiti in Google account, infine, i filmati fino ad ora circolanti su Video for Business troveranno ricovero su Google Drive.

Corsi
News correlate