Corsi on-line

Preferenze di sistema (1a parte)

  • CommentiScrivi un commento
  • ForumDiscuti sul forum
  • PrevLa Dashboard
  • NextPreferenze di sistema (2a parte)

A questo punto della guida Ŕ opportuno fare una panoramica sulle possibili configurazioni e personalizzazioni che Ŕ possibile eseguire al nostro computer. Ovviamente il punto di accesso di tali configurazioni Ŕ l'applicazione preferenze di sistema che come detto precedentemente rappresenta il pannello di controllo su sistemi Windows.

Cliccando su Preferenze di sistema accediamo alla seguente schermata che abbiamo giÓ incontrato per la configurazione degli angoli attivi dello schermo:

Preferenze di sistema

Ogni icona all'interno di questa schermata, se cliccata, mostrerÓ il menu relativo alla funzionalitÓ di Mac OS X che gestisce, permettendo cosý all'utente di eseguire tutte le personalizzazioni volute. Le icone sono organizzate in gruppi a secondo delle funzionalitÓ del sistema che vengono gestite.

Il primo raggruppamento che troviamo Ŕ il raggruppamento Personale il quale include alcune personalizzazioni giÓ viste nei capitoli precedenti (viene quindi omessa la spiegazione). La prima icona che troviamo Ŕ l'icona Aspetto che permette configurazioni di base e la trattazione viene volutamente omessa in quanto il men¨ di personalizzazione relativo a questa icona Ŕ molto intuitivo.

L'articolo continua dopo la pubblicità

L'icona lingua e testo permette di accedere al men¨ di configurazione della lingua. Attraverso questo men¨ Ŕ possibile modificare la lingua utilizzata dal sistema operativo e permette di settare un comportamento preciso ad una sequenza di caratteri. Per esempio Ŕ possibile abilitare la sostituzione della sequenza (c) con il simbolo del Copyright e molto altro. Anche questo men¨ risulta molto semplice ed intuitivo.

Andiamo adesso ad analizzare il menu relativo all'icona Scrivania e Schermo, un men¨ molto utilizzato in quanto permette di personalizzare lo sfondo della scrivania ed abilitare il salvaschermo dopo un certo periodo di inattivitÓ da parte dell'utente. Nel men¨ che apparirÓ dopo il click sull'icona, di default verrÓ aperta la finestra di personalizzazione dello sfondo della scrivania visibile nel seguente screenshot:

Preferenze di sistema scrivania e salvaschermo

Come potete vedere in alto a sinistra della schermata Ŕ presente un'anteprima dell'attuale sfondo della scrivania e sotto di essa Ŕ presente un men¨ contente alcune cartelle, raccolte in gruppi. Il primo gruppo che troviamo Ŕ identificato dall'etichetta Apple contentente diverse cartelle al cui interno troviamo molti sfondi pre-installati. Il contenuto di ogni cartella Ŕ visibile nella finestra centrale.

Il raggruppamento successivo, iPhoto, fa riferimento alle librerie di imagini importati dentro questo software a pagamento ed infine il raggruppamento Cartelle contine le cartelle aggiunte dall'utente. Per aggiungere una cartella dalla quale prelevare immagini da impostare come sfondo della scrivania Ŕ sufficiente cliccare sul +, scegliere la cartella voluta ed infine cliccare su Scegli.

Come ultima cosa Ŕ possibile cambiare l'immagine di sfondo in maniera automatica per esempio ogni trenta minuti. Le immagini che si alterneranno come sfondo della scrivania saranno le immagini contenute nella cartella selezionata nel men¨ di sinistra.

Spostiamoci adesso nel men¨ relativo al Salvaschermo visualizzabile nello screenshot seguente:

Preferenze di sistema salvaschermo

Anche in questo caso abbiamo un men¨ a sinistra organizzato in gruppi nei quali ci vengono forniti dei salvaschermo pre-installati e nella parte centrale della finestra viene visualizzata un'anteprima del salvaschermo scelto. Sotto tale anteprima Ŕ presente una griglia di regolazione che permette di impostare dopo quanti minuti di inattivitÓ debba essere caricato il salvaschermo.

Scorrendo il men¨ di sinistra potrete notare un raggruppamento identificato dall'etichetta Immagini nelle queli potrete scegliere un set di immagini pre-installate come per esempio il set Cosmo. Noterete che se selezionate uno di questi set appariranno i seguenti bottoni:

Preferenze di sistema salvaschermo immagini

Con questi bottoni potete modificare l'effetto di visualizzazione delle immagini come salvaschermo. Il primo bottone non applica nessun effetto, in sostanza viene mostrata l'immagine a tutto schermo per poi essere sostituita con quella successiva. Il secondo bottone applica un effetto molto gradevole, e personalmente il mio preferito, che mostra prima l'immagine a tutto schermo per poi essere rimpicciolita e spostata sullo sfondo. Un esempio di quanto detto Ŕ visibile nel seguente screenshot:

Preferenze di sistema salvaschermo immagini effetto

L'ultimo bottone invece mostra un mosaico composto dalle immagini facente parti del set scelto.

Corsi
  • Corso Javascript
    Corso Javascript
    Guida completa allo scripting lato client. A partire da 39 €
  • Corso PHP
    Corso PHP
    Creare siti web dinamici avanzati con PHP e MySQL. A partire da 39 €
  • Corso Webmaster Base
    Corso Webmaster Base
    Creare un sito web da zero: le basi del Webmaster. A partire da 29 €
Vedi anche...