Corsi on-line

Javascript rallenta il caricamento del tuo sito? Prova la modalitÓ asincrona!

  • CommentiScrivi un commento
  • ForumDiscuti sul forum
  • Prev
  • NextJavascript rallenta il caricamento del tuo sito? Prova la modalitÓ asincrona!
    Pagina 2 di 2

Quante volte abbiamo sentito dire che Javascript Ŕ la causa pi¨ frequente dei rallentamenti nel caricamento di una pagina web? tante volte, vero? La cosa, purtroppo, deriva dal fatto che molti servizi utilizzati sui siti web ed i blog sono forniti dall'esterno mediante l'inclusione nella pagina web di un codice Javascript. Per fare un esempio si pensi a servizi come statistiche, scambi banner, social plugin, shoutbox, ecc.

Tutti questi elementi, di norma, vengono caricati nella pagina web attraverso l'utilizzo del tag <script> in questo modo:

<script type="text/javascript" src="http://www.sitoesterno.com/servizio.js"></script>
Questo tipo di markup, come anticipato, patisce un problema significativo: se la risorse esterna non risponde in tempi brevi (ad esempio perchŔ il server Ŕ sovraccarico o c'Ŕ un momentaneo problema di Rete) il browser, chiamato a visualizzare la pagina web che ospita tale codice, bloccherÓ il caricamento in attesa che il javascript venga caricato. La conseguenza Ŕ che la pagina web potrebbe diventare molto lenta oppure, nel peggiore dei casi, potrebbe restare bianca... con conseguente perdita di traffico!

Javascript pu˛ rallentare il tuo sito!

Risolvere il problema in modo semplice

Una prima soluzione a questo problema Ŕ offerta dall'utilizzo del tag <iframe> ma ci˛ non Ŕ sempre possibile: quando l'elemento da incorporare ha una dimensione ben precisa (ad esempio un banner) Ŕ possibile ricorrere a questa soluzione... ma quando l'elemento da includere ha dimensioni variabili oppure utilizza effetti dinamici, l'iframe risulta certamente inadeguato.

Una seconda soluzione, anch'essa molto semplice, consiste nel posizionare i codici Javascript che non producono direttamente un output (come ad esempio le statistiche) a fondo pagina subito prima della chiusura del <body>... ma quando il nostro codice deve produrre un output e questo deve essere posizionato in un punto ben preciso del nostro layout ci˛ non Ŕ, ovviamente, possibile.

L'articolo continua dopo la pubblicità

Entrambe queste semplici soluzioni, quindi, non sono la risposta che stiamo cercando... vediamo, quindi, in cosa consiste e come funziona il caricamento asincrono del codice javascript.

Corsi
  • Corso AJAX
    Corso AJAX
    Applicazioni Web 2.0 basate su AJAX con ASP, ASP.NET e PHP. A partire da 29 €
  • Corso Javascript
    Corso Javascript
    Guida completa allo scripting lato client. A partire da 39 €
  • Corso jQuery
    Corso jQuery
    Creare applicazioni client-side col Framework jQuery. A partire da 39 €
Vedi anche...
Guide