Corsi on-line

Redirect delle URL con Mod_alias in Apache

  • CommentiScrivi un commento
  • ForumDiscuti sul forum
  • Prev
  • NextRedirect delle URL con Mod_alias in Apache
    Pagina 2 di 3

1. Il modulo mod_alias in Apache

Il mod_alias in Apache è un modulo a cui fanno riferimento delle direttive che consentono di definire delle alternative nella digitazione delle URL (traslazione); in pratica sarà possibile raggiungere una determinata pagina Web o un'altra risorsa tramite differenti digitazioni nella barra degli indirizzi; per questo stesso motivo il mod_alias può essere utilizzato anche per operazioni di redirect delle URL.

Facciamo un esempio; sappiamo che le direttive in Apache devono essere indicate all'interno di container scritti nel file di configurazione httpd.conf e destinati a fornire le istruzioni per il funzionamento del Web server.
Nel prossimo box di istruzioni mostreremo un esempio di container abbastanza comune:

<VirtualHost *> 
ServerName www.mrwebmaster.it
ServerAlias mrwebmaster.it
# ...altre direttive 
</VirtualHost> 
Nel codice proposto abbiamo due direttive: ServerName, che indica il nome reale dell'Host del nostro sito Web e ServerAlias a cui si possono passare come parametri i vari Alias dell'url originale; ne consegue che il sito indicato nel container potrà essere raggiunto sia digitando un indirizzo completo ("www.mrwebmaster.it"), sia il suo Alias ("mrwebmaster.it").

ServerAlias, come anticipato, accetta più parametri, per renderli attivi basterà digitarli uno dietro l'altro separati da uno spazio:

ServerAlias mrwebmaster.it sito.mrwebmaster.it mrwebmaster
La direttiva denominata semplicemente Alias consente di richiamare file che si trovano collocati anche esternamente rispetto alla document root del Web server (quella in cui risiede il sito Web). Questa direttiva accetta due parametri: l'URL da traslare, cioè il percorso alla risorsa richiesto tramite l'input del client; il percorso reale all'interno del file system in cui si trova la risorsa richiesta.

Facciamo un esempio:

Alias /icons /usr/local/apache/icons
In questo caso tutte le richieste inviate all'URL "http://www.nome_sito.it/icons" verranno cercate dal Web server all'interno della directory "/usr/local/apache/icons" che potrà essere collocata anche in un percorso esterno alla Document Root.

La direttiva AliasMatch invece, offre qualche strumento in più all'amministratore del Web server, infatti è possibile associare ad essa dei parametri contenenti espressioni regolari. Vediamo un esempio:

AliasMatch /Natale/(.*)\.jpg$ /immagini/feste/Natale/$1.jpg
In questo secondo caso tutte le richieste provenienti dal client verso file con estensione ".jpg" presenti nella cartella "/Natale/" verranno cercate dal Web server all'interno della cartella "/immagini/feste/Natale/".

Corsi
  • Corso Linux
    Corso Linux
    Guida completa al sistema open-source. A partire da 39 €
  • Corso MySQL
    Corso MySQL
    Gestione del database open-source. A partire da 39 €
  • Corso PHP
    Corso PHP
    Creare siti web dinamici avanzati con PHP e MySQL. A partire da 39 €
Vedi anche...
Guide